Safe Torque Off (STO)

STO (Safe Torque Off) è un meccanismo che impedisce il riavvio inaspettato dell'azionamento. La funzione Safe Torque Off cancella in modo sicuro l'uscita dell'azionamento in modo che sia privo di coppia in modo affidabile. STO ha un ampio campo di utilizzo in macchine/sistemi con assi in movimento (ad es. movimentazione, tecnologia di trasporto).

Scopo

Nei primi sviluppi dei servomotori e dei sistemi di controllo del movimento, i produttori hanno lottato per creare una funzione di "arresto" sicura che potesse agire su un motore senza corrompere i dati o lasciare il sistema soggetto a errori meccanici.

Safe Torque Off ha risolto gran parte di questi problemi permettendo ai motori servo e passo-passo di rimuovere la potenza senza causare danni all'azionamento o alle parti circostanti del motore. Ecco perché la STO può essere trovata in applicazioni industriali che vanno dai sistemi di trasporto alla robotica.

La funzione STO assicura che nessuna coppia possa agire sul motore bloccando i segnali elettrici dai dispositivi di alimentazione al motore. Come funzione di arresto di emergenza, STO può ridurre immediatamente l'energia che genera la coppia e permettere al motore di fermarsi usando l'inerzia naturale e l'attrito del carico. Il motore in questo caso sarebbe considerato "free running".

STO rimane la funzione di sicurezza di fiducia della maggior parte dei produttori di servo perché può impedire il riavvio inaspettato della rotazione dell'albero motore durante le procedure di emergenza. L'unico modo per riattivare un servomotore dopo l'uso della funzione STO sarebbe quello di riattivarlo manualmente dal controllore dopo che lo STO è stato disattivato.

Come funziona

Una volta che lo STO è abilitato, viene causata una disconnessione fisica tra i terminali di fase del motore del servoazionamento e i dispositivi di alimentazione. Questo interrompe immediatamente tutti gli impulsi di gate, impedendo all'azionamento di alimentare la coppia al motore. A seconda dell'attrito e dell'inerzia naturale, il motore può andare avanti per un po' prima di fermarsi completamente.

In questo stato, gli operatori possono spostare e azionare le attrezzature a mano senza l'interferenza del motore. È importante notare che il movimento può avvenire solo se l'inerzia naturale e l'attrito lo permettono.

Ci sono molti modi per ottenere lo STO, dalle funzioni di arresto di emergenza ai sistemi di interblocco dei cancelli, ma per lo più i circuiti STO conterranno i loro interruttori di prossimità per assistere nella sua funzione. Inoltre, lo STO non isola l'azionamento dall'ingresso elettrico. La sua funzione è semplicemente quella di aiutare a fornire l'accesso alle parti in movimento senza temere il riavvio del motore. Per accedere alle parti elettriche e ai circuiti dell'azionamento sarebbe necessario isolare localmente l'azionamento manualmente dall'alimentazione principale.

STO vs. Inibizione

Mentre il risultato di STO è essenzialmente lo stesso di una funzione di inibizione del servoazionamento (fermando il drive dall'alimentare il motore), ma i loro metodi e l'affidabilità sono molto diversi.

La funzione di inibizione si basa sulla logica dell'azionamento per impedire ai dispositivi di potenza di inviare impulsi ai terminali del motore. Di solito viene attivata collegando i pin di ingresso di inibizione a terra. Tuttavia, questo significa che anche un breve glitch logico o una cattiva messa a terra potrebbero permettere al motore di riavviarsi inaspettatamente.

Con Safe Torque Off, l'azionamento viene debilitato a livello hardware. All'attivazione di STO, i dispositivi di alimentazione e i terminali di fase del motore sono fisicamente scollegati. Finché la funzione STO non viene annullata manualmente, è praticamente impossibile che il motore si riavvii.

Così, mentre STO e inhibit hanno lo scopo di ottenere la stessa cosa, STO è più sicuro e più affidabile.

Vantaggi

  • Permette di lavorare in sicurezza quando la macchina è in manutenzione
  • La STO integrata nell'azionamento elimina i componenti separati (interruttori elettromeccanici) e lo sforzo richiesto per il loro cablaggio e manutenzione

ADVANCED Capacità di Motion Controls

  • Disponibile di serie sulla maggior parte dei DigiFlex® Performance unità e più modelli in futuro
  • STO può essere specificato come opzione per i drive personalizzati
  • Soddisfa il SIL 3 per IEC 61800-5-2

Industrie, tecnologie e prodotti relativi a Safe Torque Off...

Box informativo DigiFlex Performance
DigiFlex® Performance™
FlexPro Info Box
FlexPro
Box informativo dell'IO programmabile
I/O programmabile
Macchine utensili CNC
Macchine utensili CNC
Casella informativa sui guasti a ritenuta
Guasti a ritenuta
Sistemi di telemetria ad antenna
Sistemi di telemetria ad antenna