Magnete permanente

I motori a magneti permanenti usano magneti al posto delle bobine magnetiche. I motori spazzolati hanno magneti nello statore mentre i motori senza spazzole hanno magneti sul rotore. Questo è in contrasto con i motori a induzione e i motori avvolti in serie che usano bobine in entrambi i posti.

I motori a magneti permanenti vanno dai più semplici motori nei giocattoli per bambini ai grandi motori usati in ambienti industriali. La loro facilità d'uso, la semplicità e l'efficienza li rendono molto popolari per milioni di applicazioni. Infatti, i motori a magneti permanenti comprendono la maggior parte dei motori usati nell'industria del controllo del movimento.

In generale, tutti i servomotori possono essere classificati come motori a magnete permanente. Mentre i servoamplificatori sono stati progettati per controllare i servomotori a magneti permanenti, la tecnologia dei servoazionamenti si è espansa fino a coprire anche altri motori. Tuttavia, il nucleo della tecnologia e il nucleo del controllo del movimento provengono dai servoamplificatori e dai motori a magneti permanenti.

integrated-drive-motors
a magnete permanente

Vantaggi

  • Per la stessa quantità di potenza e coppia in uscita, i motori a magneti permanenti sono più piccoli e più efficienti

ADVANCED Capacità di Motion Controls

  • Tutti i servoazionamenti off-the-shelf funzionano con motori a magneti permanenti

Industrie, tecnologie e prodotti legati ai magneti permanenti...

casella informativa sull'induttanza
Induttanza
Motore spazzolato
Motore monofase (spazzolato)
Info Box AC Induction
Motore a induzione AC con retroazione (CLV)
Motore senza spazzole
Motore trifase (senza spazzole)
voice-coil-infobox
Bobina di voce
scatola informativa del motore passo-passo
Motore passo-passo